Who’s afraid of Giulia Hepburn?

537785_10202783197889465_376009372_n

Giulia Hepburn realizza immagini come quadri, sogni, fiabe, dove ognuno può diventare protagonista, dove ognuno può interpretare il ruolo che più gli si addice, non è un fuggire dalla realtà, ma è costruirne una parallela.

Giulia Hepburn racconta piccole storie, drammi, incubi eleganti, seduzioni, emozioni dal gusto orientale, condito dalle ombre.
Le ombre e i tagli drammatici sono il suo modo di esprimersi, poiché dall’oscurità la figura emerge, irreale, bellissima, eterna, un’istante prima che essa possa sfuggire dalla memoria, dal mondo.
Collabora con altri giovani creativi che vogliono staccarsi dalla massificazione di immagini, per differenziarsi con le loro peculiarità che li rendono unici, poliedrici.
Questa sua ricerca, l’ ha portata a diversi successi personali, quali mostre, personali e collettive, in Italia ed in Europa, ma anche servizi editoriali pubblicati su magazine internazionali, quali Dark Beauty Magazine, Freque Magazine, Cloud Orchid Magazine, Sguardi – Nikon Magazine ecc.
Nel tempo libero le piace scrivere di fotografia e non solo, leggere dei più svariati argomenti, coccolare i suoi due bassotti e viaggiare in ogni luogo con il corpo e con la mente.
Seguitela su: www.giuliahepburn.com oppure su facebook
Annunci

Un pensiero su “Who’s afraid of Giulia Hepburn?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...