La metempsicosi, ma è brutta!

Cosa provate quando osservate un’immagine che vi piace?

Prendete una rivista e cominciate a lasciare scivolare le sue pagine fra le vostre dita. Guardatela anche velocemente, sarà il vostro occhio a dirvi quando fermarvi.

ImmagineMi auguro che, una fotografia come questa, possa scuotere il vostro animo. Per chi se lo fosse perso, sono scatti di Annie (oh my god ti adoro) Leibovitz per il film “Les Miserables”.
Proprio con quest’immagine, sono entrata in brusco contatto, con la percezione dei giovani.
E’ stato un momento molto brutto e scadente, uno di quelli che non vorresti vivere, nè leggere, nè credere che sia successo veramente.
Girovagando nei meandri  di facebook, un’amica in comune, condivide, giustamente sdegnata, il commento di una ragazza su Fantine.
La giovane era sconcertata, per usare il termine corretto, del fatto che avessero reso così brutta l’attrice, tutta storta, ma, principalmente, che l’immagine era brutta.
Partendo dal fatto che lei non era conscia di riferirsi direttamente all’immagine, ma come è possibile un’asserzione del genere?!
Tralasciamo che il soggetto, non aveva in mente nè la storia, nè la storia dell’arte (sospetto un richiamo ad Ingres), se no avrebbe capito il perchè della posa, della luce e del personaggio.
L’emozione che ha provato guardando l’immagine è stata “brutta”…avrei capito disperata, patetica, triste, rassegnata, ma brutta o__o
Sono rimasta basita dal fatto che il nostro occhio, che dovrebbe essere abituato a belle immagini, non lo sia, o non sia in grado di capire al di là stesso della mera immagine visiva (sto generalizzando ovviamente).
Tristezza a palate.

Immagine

Probabilmente sono i canoni a cui ci stiamo abituando a non farci percepire al meglio le sensazioni, a volerne di più o di genere diverso.
Siamo esaminatori distratti, scriveva Walter Benjamin, nel 1936.
Speravo in un cambiamento verso qualcosa di positivo, invece, dovrei forse ricredermi?

In compenso, si sta formando al meglio tutto l’entourage per lo shooting del 9 maggio.

Annunci

Un pensiero su “La metempsicosi, ma è brutta!

  1. Piuttosto credo che “brutto” sia un commento comodo.
    Così come dire che una cosa è “bella”…quando usi termini come “sublime, affascinante, malinconica…” [e similia..] vuol dire che ti stai impegnando davvero ad osservare ciò che hai davanti…e non tutti hanno voglia di farlo u.u

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...